AccediRegistrati
Italianoarrow_drop_down
menu

Viaggiare in autobus in Italia

Cerca il tuo bussearch
Tutte le informazioni su compagnie, tariffe e offerte per viaggiare in autobus in Italia senza pensieri. Wanderio ti aiuta ad organizzare il tuo viaggio.

Viaggiare in autobus in Italia

Viaggiare in autobus in Italia offre l’opportunità di raggiungere destinazioni che, data la conformazione geografica del Bel Paese, non sono collegate alla rete ferroviaria. Le numerose offerte low cost delle compagnie di bus rendono però il viaggio in pullman una scelta vantaggiosa per il portafogli. Grazie alle liberalizzazioni avvenute negli ultimi anni, infatti, sono entrate nel mercato numerose compagnie bus low cost che collegano tutta Europa, compresa l’Italia, a prezzi molto convenienti.

In Italia sono presenti diverse compagnie di autolinee, tra cui Baltour, focalizzata su tratte nazionali a lunga percorrenza come ad esempio Roma - Siena o Milano - Napoli, ed Eurolines e Flixbus, gruppi europei di autolinee internazionali che collegano l’Italia a numerose destinazioni europee, come Barcellona o Parigi. Diversamente dal sistema ferroviario, però, non esiste una compagnia nazionale di autolinee in Italia.

Cosa aspettarsi da un viaggio in pullman: vantaggi e servizi in bus

Negli ultimi anni, grazie all’entrata nel mercato di corriere low cost, con biglietti a partire da solo 1€, si è assistito ad una crescita dell’interesse da parte dei viaggiatori verso gli autobus a lunga percorrenza. Perché sempre più persone scelgono di viaggiare in autobus? Sicuramente per i prezzi convenienti: anche prenotando all’ultimo momento, difficilmente superano i prezzi dei treni sulle tratte nazionali (salvo disponibilità). Inoltre, per le percorrenze più lunghe, sono disponibili numerosi viaggi notturni. Infine non bisogna sottovalutare che se viaggi in pullman puoi arrivare a destinazioni altrimenti non raggiungibili in treno. Tra i servizi più comuni sui bus di linea per tratte a medio e lungo raggio (ovvero più lunghi di 5 ore), si trovano generalmente connessione wi-fi, aria condizionata e toilette, ma anche tv, su cui vengono proiettati film per tutti. Inoltre, sono previste delle brevi soste di circa 20 minuti presso aree di sosta attrezzate per permettere di sgranchirsi un po’ le gambe, comprare qualcosa da mangiare o andare in bagno. I servizi disponibili variano a seconda delle diverse compagnie.

Come acquistare un biglietto dell’autobus in Italia

È possibile acquistare i biglietti dell’autobus direttamente presso le compagnie e, in alcuni casi, anche direttamente sull’autobus. Sempre più viaggiatori preferiscono però acquistare i biglietti del pullman online, ad esempio con Wanderio, per approfittare delle migliori tariffe e della comodità di ricevere i biglietti direttamente via email.

Con Wanderio puoi confrontare contemporaneamente gli orari e le tariffe di diverse compagnie bus, come Baltour, Sena, Eurolines, Post Bus e National Express, e prenotare direttamente il tuo biglietto senza commissioni aggiuntive. Per effettuare la ricerca puoi inserire la città di partenza e quella di arrivo, le date del viaggio e il numero di passeggeri. Wanderio ti indicherà tutte le alternative disponibili, che potrai confrontare e scegliere sulla base della compagnia, degli orari degli autobus e potrai trovare anche eventuali offerte low cost. Una volta scelto il tuo bus, basterà effettuare il pagamento con carta di credito o PayPal e riceverai i biglietti in formato elettronico (pdf) via email. L’app gratuita Wanderio, disponibile per iOS, ti permette di prenotare in modo semplice e veloce i tuoi biglietti e di avere sempre a disposizione le tue prenotazioni, anche senza connessione.

La nostra copertura degli autobus

Giorni e orari di punta sugli autobus in Italia

Le corse che collegano le principali città italiane hanno spesso cadenza giornaliera e non è solitamente difficile trovare posto anche prenotando all’ultimo momento. Tuttavia, prenotando in anticipo è possibile sfruttare le promozioni che le compagnie di pullman low cost offrono e risparmiare fino al 50% del prezzo del biglietto. Ricorda che al momento dell’emissione del biglietto viene anche assegnato un posto, quindi non rischi di trascorrere un viaggio poco piacevole in ambienti affollati; tuttavia, le corse intorno alle maggiori festività italiane sono sempre molto richieste, ti consigliamo quindi di prenotare con largo anticipo il tuo biglietto in autobus se intendi partire durante le vacanze estive oppure nei giorni attorno a Natale e Pasqua. Considera inoltre che il tuo viaggio in autobus è soggetto, naturalmente, al traffico: i viaggi notturni sono ideali se vuoi evitare ingorghi di alcun tipo; se viaggi durante il giorno, invece, sappi che le strade potrebbero essere affollate verso l'ora di cena e nei giorni intorno a ponti e grandi festività, quando molti Italiani si spostano per brevi viaggi.