AccediRegistrati
Italianoarrow_drop_down
menu

Viaggiare con Easyjet

Cerca il tuo volosearch
Easyjet, una delle principali compagnie aeree low cost, assicura prezzi accessibili e una estensiva copertura delle più belle città europee.

Chi è Easyjet

easyjet

Easyjet, nata nel 1995 nel Regno Unito, è ad oggi una delle principali compagnie aeree low cost cui gli Europei si rivolgono. Essa copre infatti moltissime delle città del Vecchio Continente, assicurando prezzi accessibili: è anche per questo che si è espansa molto rapidamente nel mondo dei viaggi.

L'offerta Easyjet

Le rotte Easyjet

La copertura di Easyjet è abbastanza capillare in tutto il continente europeo (e vi sono persino alcune rotte sui Paesi africani ed asiatici del Mediterraneo). Puoi facilmente andare in aereo da Milano a Parigi, Amsterdam o Londra, mentre da Roma hai ancora più scelta e puoi arrivare in altre città francesi come pure in Svizzera e ad Amburgo. Inoltre, Easyjet è l’unica compagnia low cost ad offrire la tratta Roma - Milano in aereo, che fino a poco tempo fa era un’esclusiva di Alitalia.

In base al tragitto e al periodo dell’anno gli orari e la frequenza dei voli Easyjet possono variare. Puoi verificare le partenze dall’aeroporto più vicino a te facendo una rapida ricerca su Wanderio. Ad esempio, guardando i voli da Milano a Parigi, potrai scegliere tra nove collegamenti totali, considerando i diversi aeroporti di partenza e di arrivo, compresi tra le 6.30 e le 21.15. Se devi andare da Roma a Londra, invece, puoi trovare 5 partenze, dalle 10.50 alle 20.50.

La flotta Easyjet

Easyjet utilizza per tutti i suoi voli degli Airbus A320, i quali hanno una capienza massima di 186 posti a sedere e risultano essere efficienti sia dal punto di vista della sicurezza sia del consumo energetico.

I servizi Easyjet

easyjet interno 2 Mentre alcuni servizi sono offerti in egual maniera a tutti i passeggeri, altri possono variare in base alla tariffa selezionata al momento dell’acquisto dei biglietti.

Viaggiare con animali su Easyjet

Easyjet non permette di viaggiare con i propri animali domestici, a meno che non si tratti di cani guida per ipovedenti o non vedenti. In questo caso, la compagnia deve essere avvisata della presenza di un cane guida almeno 48 ore prima della partenza; tuttavia, non vi saranno costi aggiuntivi per il suo trasporto.

Bagagli

Qualsiasi tariffa tu scelga, avrai diritto a portare con te un bagaglio a mano di dimensioni massime 56 x 45 x 25 cm, maniglie e rotelle incluse. I controlli in aeroporto non sono stringenti dal punto di vista del peso (non è infatti ufficialmente specificato alcun limite in tal senso), ma lo sono per quanto riguarda la grandezza della valigia, per cui assicurati di non superare queste dimensioni. Puoi salire a bordo con una borsa per gli effetti personali oltre al bagaglio a mano solo nel caso in cui tu abbia optato per una tariffa Flexi o se viaggi con un neonato sotto ai 2 anni; questa borsa tuttavia non dovrà eccedere i 45 x 36 x 20 cm. Se in aeroporto il tuo bagaglio a mano supera le dimensioni consentite, dovrai imbarcarlo e pagare un supplemento (47€ se ti trovi al banco accettazione e 60€ se invece sei già all’imbarco). Se acquisti un biglietto Flexi, avrai un bagaglio da stiva incluso nel prezzo, mentre scegliendo la tariffa Standard potrai aggiungerlo o in fase di prenotazione o successivamente, pagando una tariffa che varia da € 16,90 a € 39 in base alla rotta selezionata. In ogni caso la valigia da porre nella stiva non deve superare i 275 cm totali (tra altezza, lunghezza e spessore) e i 20 kg di peso. Se vorrai, potrai aggiungere altri bagagli (fino ad un massimo di 3) oppure kg extra alla valigia (€ 4 a kg se prenotato anticipatamente oppure € 14 al kg se sei già in aeroporto).

Bagagli speciali

Se vuoi viaggiare con uno strumento musicale o dell’attrezzatura sportiva, puoi portarlo come bagaglio a mano, purché non abbia dimensioni superiori a 30 cm x 120 cm x 38 cm. Nel caso specifico di un violoncello, invece, dovrai comprare un altro biglietto e porre lo strumento su un sedile in cabina.

Servizi di ristorazione a bordo

Trattandosi quasi sempre di tragitti piuttosto brevi, Easyjet non fornisce pasti durante il volo. Nonostante ciò, è possibile acquistare panini, bibite e snack a bordo.

Posti riservati ai disabili ed assistenza

La compagnia va contattata almeno 48 ore prima della partenza di modo che si possa ricevere l’assistenza adeguata in aeroporto. Durante il volo, verrà assegnato gratuitamente un posto il più vicino possibile alla toilette e vicino al proprio accompagnatore (si consiglia infatti di viaggiare con un accompagnatore sebbene non sia obbligatorio). Ogni passeggero a mobilità ridotta avrà diritto a portare con sé gratuitamente fino a 2 supporti per la mobilità oltre al bagaglio da stiva.

Acquistare i biglietti

La carta d'imbarco

Puoi acquistare i biglietti per un volo Easyjet in aeroporto (a prezzi generalmente più alti), in agenzia di viaggio oppure in anticipo su Internet, sul sito della compagnia o tramite agenzie di viaggio online ed intermediari, come ad esempio su Wanderio. Il check-in online prima della partenza è obbligatorio e, una volta in aeroporto, è bene presentarsi con il documento di identità accompagnato dalla carta d’imbarco stampata (sebbene la compagnia accetti il biglietto in formato elettronico). Il titolo di viaggio acquistato è nominale e non cedibile e vale esclusivamente per il giorno, l’orario, la rotta e il numero di volo scritti sullo stesso.

Per i piccoli viaggiatori

I neonati fino a 23 mesi possono viaggiare in braccio al genitore/accompagnatore ad una tariffa fissa di 26€, mentre se si utilizza un posto a sedere a parte è necessario acquistare un altro biglietto a prezzo pieno. I bambini fino a 13 anni devono necessariamente viaggiare accompagnati da una persona di almeno 16 anni d’età, mentre chi ha tra i 14 e i 15 anni può volare anche da solo.

Acquistare il tuo biglietto per un volo Easyjet online

Il modo più comodo e conveniente di prenotare un volo con Easyjet è sicuramente online, che sia sul sito ufficiale della compagnia o tramite agenzie di viaggio online come Wanderio. Il vantaggio, in quest’ultimo caso, è che con un servizio come Wanderio sei in grado di paragonare i prezzi di Easyjet per la tratta di tuo interesse sia con quelli di altre compagnie aeree sia con quelle di altri mezzi, come ad esempio treni o bus. Puoi provare la comodità del confronto per più mezzi e più compagnie sia sul sito che sull’App di Wanderio, disponibile gratuitamente sull’App Store.

Easyjet: il check-in

Una volta confermata la prenotazione con Wanderio, riceverai una email con le istruzioni utili ad effettuare il check-in online: in questo modo otterrai la carta d’imbarco valida per il tuo viaggio. Ti sarà possibile accedere al sito della compagnia ed effettuare il check-in online da 30 giorni a 2 ore prima della partenza in forma gratuita.

Tariffe Easyjet: caratteristiche e condizioni

Le tariffe della compagnia sono due: la prima prevede i servizi base, mentre l’altra è più flessibile. Purtroppo, nessuna delle due opzioni dà diritto a un rimborso in caso di annullamento della prenotazione (a meno che non lo si effettui entro 24 ore dalla prenotazione stessa). Se però c’è un refuso nel nominativo del passeggero, la sua correzione è gratuita, qualsiasi tariffa si scelga. Il cambio nome è invece possibile previo pagamento di un supplemento (21€ se effettuato più di 60 giorni prima della partenza o 65€ se in data successiva).

Flexi

Sebbene costi leggermente di più rispetto alla tariffa Standard, i vantaggi della Flexi sono notevoli. Puoi, ad esempio, modificare gratuitamente e illimitatamente la tua prenotazione, sia in termini di orario che di rotta (in questo caso, però, va integrata la differenza di costo rispetto al volo precedentemente acquistato). Incluso nel prezzo, inoltre, avrai la possibilità di portare un bagaglio da stiva e di selezionare gratuitamente un posto tra le prime file, oltre che ad avere un imbarco prioritario e a ricevere un voucher del valore di 5£ per uno spuntino a bordo.

Standard

Con la tariffa Standard hai diritto al trasporto del solo bagaglio a mano fino a 56 x 45 x 25 cm. Al momento della prenotazione o durante la fase di check-in online però potrai aggiungere un bagaglio da stiva a un costo extra. Anche la scelta del posto è soggetta al pagamento di un costo extra, che va dai € 2,99 ai € 25,99. La tariffa standard di Easyjet prevede inoltre dei supplementi da pagare anche in caso di modifiche alla prenotazione. La modifica del volo (sia essa riferita alla data/ora o alla rotta) costa infatti € 21, oltre alla eventuale differenza di prezzo del biglietto, se effettuata più di 60 giorni prima della partenza; se invece hai bisogno di effettuare la modifica in data successiva, dovrai pagare un supplemento di € 43 se si tratta di modifiche effettuate in bassa stagione, comprese tra il 2 settembre e il 14 giugno, o di € 65 se ci si trova in alta stagione.

Informazioni utili