L'Indonesia è uno Stato del sud-est asiatico.Composto da circa 17 508 isole, è il più grande Stato-arcipelago del mondo.Con una popolazione di 238 milioni di abitanti nel 2010 è il quarto paese più popoloso della Terra, e il paese più popoloso a maggioranza musulmana, ma non è presente alcun riferimento all'Islam nella costituzione indonesiana.L'Indonesia è una repubblica democratica presidenziale.La capitale nazionale è la città di Giacarta. Le frontiere terrestri del paese sono con Malesia nell'isola del Borneo, con Papua Nuova Guinea nell'isola di Nuova Guinea, e con Timor Est nell'isola di Timor. Altri paesi vicini includono Singapore, Filippine, Australia, e il territorio in ambito dell'Oceano Indiano delle Isole Andamane e Nicobare.L'interesse commerciale verso la regione dell'arcipelago indonesiano risale almeno dal VII secolo, quando il Regno Srivijaya già commerciava con la Cina e l'India. I sovrani locali adottarono gradualmente dall'India il modello culturale, religioso e politico fin dai primi secoli dopo Cristo, con la fioritura di regni indù e buddhisti. La storia indonesiana è stata influenzata dalle potenze straniere, interessate alle grandi risorse naturali che poteva offrire questa terra.L'Islam fu introdotto dai mercanti stranieri. Le potenze europee combatterono l'un l'altra al fine di monopolizzare il commercio delle isole della Sonda e delle Molucche durante l'Età delle Scoperte.Dopo tre secoli e mezzo di colonialismo olandese, l'Indonesia si assicurò la propria indipendenza dopo la Seconda guerra mondiale. La storia recente dell'arcipelago si è subito dimostrata turbolenta, con sfide poste da calamità naturali, dal problema del separatismo, dal processo di democratizzazione, e dai periodi di rapido mutamento economico.Attraverso le sue numerose isole, l'Indonesia si compone di svariati gruppi etnici, linguistici, religiosi.Quello giavanese è il gruppo etnico più numeroso e dominante.Come stato unitario e nazione, l'Indonesia ha sviluppato un'identità condivisa basata su una lingua nazionale, una diversità etnica, un pluralismo religioso all'interno di una popolazione a maggioranza musulmana, e una storia di colonialismo e di ribellione ad esso.Il motto nazionale indonesiano, che si trova sorretto dalla leggendaria Garuda, ossia l'aquila mitologica che ne orna il blasone, è emblematico in questo senso: Bhinneka tunggal ika. Tuttavia le tensioni settarie e il separatismo hanno portato a scontri violenti che hanno talvolta compromesso la stabilità politica ed economica.Nonostante la sua vasta popolazione e regioni densamente popolate, l'Indonesia possiede ancora vaste aree disabitate e selvagge, che sostengono una delle maggiori biodiversità del pianeta.Grandi sono le risorse naturali, in parte non ancora sviluppate, ma la povertà, all'inizio del secolo XXI, è ancora una realtà su vastissime fasce della popolazione.

Trova il modo migliore per arrivare in Indonesia

Sei pronto a partire? Trova le migliori offerte per treni e voli diretti in Indonesia

Aeroporti principali
Perché prenotare su Wanderio?

Risparmia tempo: trova voli, treni, bus e taxi in una sola ricerca


Miglior prezzo garantito: per te biglietti economici e offerte last minute


Hai bisogno di assistenza? Il nostro team di supporto è sempre a tua disposizione

Lingua ufficiale

Abitanti300 Milioni

Superficie1904568.0 km2

Prefisso telefonico0062

ValutaIDR

Fuso orarioUTC+07:00

Tassi di cambio

EUR 14357.75 Rp

USD 13462.5 Rp

GBP 17143.14 Rp

JPY 11861.76 Rp

CNY 1961.56 Rp

Paesi confinanti