Visitando Wanderio, accetti il nostro uso dei cookie.
Chiudi

Viaggiare con i tuoi animali in treno, in aereo e in pullman

Navigate forward to interact with the calendar and select a date. Press the question mark key to get the keyboard shortcuts for changing dates.

1 Passeggero
Non serve separarsi dai propri amici a 4 zampe, puoi portarli con te in treno, in bus o in aereo! Ecco le compagnie più pet-friendly.

In viaggio con il tuo animale domestico

Portalo con te, senza compromessi

Anni fa, l’estate era il periodo in cui si verificavano più abbandoni di animali da compagnia. Per fortuna, oggi, sebbene il fenomeno non sia scomparso, il grosso lavoro di sensibilizzazione ha portato i suoi frutti. Non è più necessario rinunciare né alle proprie vacanze né, tantomeno, ai nostri amati amici a 4 zampe: dalle spiagge dog-friendly agli hotel per cani, fino ad arrivare al trasporto di cani e gatti in mezzi come il treno, l’aereo o il pullman, al giorno d’oggi è finalmente possibile portare con noi i nostri animali domestici ovunque vogliamo (o quasi!). Tuttavia, è bene informarsi con adeguato anticipo rispetto alle condizioni in base al mezzo e alla compagnia scelti, poiché spesso vi sono delle differenze anche sostanziali. Di certo, gli animali di piccola taglia sono avvantaggiati, visto che spesso vengono accettati anche gratuitamente, specialmente sui treni. L’aereo, invece, è il mezzo dove viaggiare col proprio cane o gatto risulta più complicato, in quanto non tutte le compagnie consentono il trasporto di animali e, anche nel caso in cui sia possibile, c’è solitamente un sovrapprezzo da pagare. Vediamo ora in maniera più approfondita quali sono i mezzi e le compagnie con cui è più semplice viaggiare se si parte insieme al proprio animale.

Il treno, il mezzo più "dogwelcome"

pets travel1

Almeno in Italia, gli animali sono ben accetti sui treni. I nostri amici infatti possono viaggiare addirittura gratuitamente se sono di piccola taglia, purché portiamo il trasportino per il nostro cane o gatto. Un sovrapprezzo è invece necessario per gli animali più grandi. In ogni caso, è bene evitare gli orari di punta ed è inoltre obbligatorio portare i documenti di riconoscimento del nostro amico a quattro zampe (certificato di iscrizione canina e libretto sanitario)

Condizioni per animali di piccola taglia

Compagnia    Prezzo    Condizioni
trenitalia-logo GratisDimensioni massime trasportino: 70x30x50 cm
renfePreferente e Club: gratis; Turista o tariffa General:25% bigliettoDimensioni massime trasportino: 60x35x35 cm
sncf-logo€6Dimensioni massime trasportino: 45x30x25cm, animali di massimo 6kg
italoGratisSotto ai 10kg, necessari trasportino e certificato di iscrizione all’anagrafe canina
thello logoGratisAnimali di massimo 5kg
trenordGratisDimensioni massime trasportino: 70x30x50cm. Esclusi gli orari di punta

Condizioni per animali di grande e media taglia

Compagnia    Prezzo    Condizioni
        Regionali: in ultima carrozza esclusi gli orari di punta.
trenitalia-logo 50% del bigliettoAV: non ammessi nelle classi Executive, Premium, nell’Area Silenzio e nei salottini
        Notte: necessario prenotare l’intero compartimento
renfenot allowed
sncf-logo50% del biglietto in seconda classe
italo€50Necessari guinzaglio e museruola. Prenotazione tramite call center
thello logo€50Per animali tra 5 e 50 kg. Necessari guinzaglio e museruola. Treni notturni: obbligo di prenotazione dell’intero compartimento
trenordArea metropolitana: € 1,50. Altrove: 50% del bigliettoNecessario il guinzaglio. Esclusi gli orari di punta

Viaggiare in pullman col proprio animale domestico

pets travel2

Sfortunatamente, se vuoi viaggiare in pullman, quasi nessuna compagnia accetta a bordo animali domestici: compagnie come Flixbus, Eurolines, Ouibus e Autostradale sono tra queste. Questa regola non viene applicata ai cani guida.

Gatti e cani in aereo? Possibile ma...

pets travel3

Volare con il tuo animale domestico non è difficile come potresti pensare: molte compagnie accettano animali di piccola taglia in cabina e, spesso, quelli di grande taglia possono essere trasportati in stiva.
Tieni a mente, però, che viaggiare in aereo dovrebbe essere la tua ultima opzione quando porti con te il tuo animale domestico: per un animale, volare può essere un’ esperienza traumatica e stressante, soprattutto se trasportato in stiva, dove i rumori sono molto forti e le temperature molto basse. Ti raccomandiamo di leggere attentamente le politiche sul trasporto di animali della compagnia che hai scelto e non dimenticare di portare con te il suo documento di iscrizione all’anagrafe canina e il libretto delle vaccinazioni.

Condizioni delle compagnie aeree

Alitalia ammette a bordo dei propri aerei animali di piccola taglia in trasportino di massimo 24X40X20cm e peso inferiore ai 10kg. Gli animali di grande taglia possono essere trasportati nella stiva. I prezzi variano tra €40 e €200 a seconda della tratta.

Vueling e Air France ammettono animali di piccola taglia con prezzi che variano a seconda che la tratta sia nazionale o internazionale. Non potrai viaggiare con un animale di grande taglia su un volo Vueling, mentre con Air France potrà viaggiare solo tramite cargo.

Ryanair e Easyjet non ammettono animali sui loro voli, eccezion fatta per i cani guida.

British Airways ammette solo trasporto di animali tramite cargo.