Italianoarrow_drop_down
menu

Tour delle città d'arte d'Italia

Organizza il tuo viaggiosearch
Un itinerario attraverso le più belle città d’arte italiane da scoprire in treno, volo e bus.

Rome-girl-hat-trevi

Il tour delle città d'arte più belle d'Italia è un'esperienza da non perdere, soprattutto se sei un vero appassionato della storia e della cultura del Bel Paese. Ad un costo approssimativo di 1300 euro puoi trascorrere 10 giorni andando su e giù per l'Italia, partendo da Napoli e toccando le altre famose città d'arte, quali Pompei, Roma, Firenze e Venezia. La spesa preventivata include sia il pernottamento che gli spostamenti in treno, aereo o pullman da una città all'altra. Nel corso del tour tra le principali città d'arte italiane è prevista la visita a veri e propri simboli della cultura italiana nel mondo, come il Maschio Angioino, il Colosseo, il Palazzo Vecchio a Firenze e la Basilica di San Marco a Venezia. Con l'aiuto di Wanderio puoi pianificare il tuo itinerario in maniera più semplice e conveniente.

Prima tappa: Napoli

Il tuo tour alla scoperta delle città d'arte più belle d'Italia inizia con il capoluogo partenopeo. Un soggiorno di due notti a Napoli è sufficiente per ammirare le principali attrazioni cittadine, partendo dal Maschio Angioino e dal Duomo di Napoli, che spicca con la sua possente figura. Nel secondo giorno di permanenza in città puoi dedicarti più approfonditamente al centro storico della città, dal suggestivo nome di Spaccanapoli. Lasciati alle spalle l'elegante Piazza del Plebiscito e dirigiti in via San Gregorio Armeno, la celebre strada degli artigiani del presepe, per immergerti a fondo nell'atmosfera unica di Napoli. Per trovarti nelle vicinanze dei monumenti più importanti, puoi pernottare in zona Mergellina, Chiaia o Santa Lucia.

Seconda tappa: Pompei

Il giorno 3 del tuo tour artistico ti aspetta Pompei, nominata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco per la bellezza dei suoi scavi. Dalla stazione centrale di Napoli parte il treno regionale Napoli-Pompei, che ti permette di raggiungere il famoso sito archeologico in soli 40 minuti. Se preferisci un collegamento ad alta velocità, puoi optare per il Frecciarossa o il Frecciabianca di Trenitalia. Ad ogni modo ti troverai in breve tempo a passeggiare tra gli scavi dell’antica città romana travolta dall'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., ammirando gli splendidi resti della Casa del Fauno, della Villa Imperiale e di quella dei Misteri.

Terza tappa: Roma

rome-colosseo

Lasciate alle spalle le meraviglie artistiche della Campania, la terza tappa del tuo tour prevede un soggiorno romano di 3 notti. La compagnia Baltour mette a tua disposizione diversi autobus da Napoli a Roma nel corso della giornata, permettendoti di raggiungere la capitale italiana in circa 3 ore di viaggio. Pernottando nel quartiere Prati, sei abbastanza vicino alle attrazioni più rinomate della capitale. Il primo giorno della tua tappa romana prevede una visita ai Fori Romani, per permetterti di scoprire le meraviglie artistiche dell'antica Roma, a cominciare dal Colosseo. Il secondo giorno è incentrato sulla Roma rinascimentale, con un itinerario che parte dalla Fontana di Trevi e giunge all'elegante Piazza Navona, passando per la scalinata di Trinità dei Monti. Il terzo giorno ti aspettano gli spettacolari affreschi della Cappella Sistina e la Basilica di San Pietro, dalla cui cupola puoi godere di un suggestivo panorama.

Quarta tappa: Firenze

florence-ponte.vecchio

Per andare a Firenze da Roma in bus ci vorranno soltanto 4 ore del tuo tempo, con lievi differenze a seconda se scegli di scendere a Firenze Nord o in località Bottai. Più rapido è il trasferimento su uno dei treni Roma-Firenze. Per visitare la culla del rinascimento italiano, tieni presente che il centro storico è chiuso al traffico, per cui ti conviene pernottare nelle sue vicinanze, in modo da poter raggiungere con facilità i monumenti più importanti. Nel primo giorno della tua tappa fiorentina ti aspettano Piazza del Duomo, con il celebre Campanile di Giotto e Piazza della Signoria, che rappresentano rispettivamente il nucleo religioso e politico dell'antica Firenze. Il secondo giorno invece puoi dedicarti alla scoperta degli Uffizi, considerato tra i musei più belli al mondo, per poi raggiungere Palazzo della Signoria passando da Ponte Vecchio.

Quinta tappa: Venezia

venice-gondola

Non c'è luogo migliore di Venezia per concludere il tuo tour tra le città d'arte d'Italia. I treni da Firenze a Venezia ad alta velocità ti portano in laguna in due ore, mentre la durata del viaggio diventa doppia se scegli di prendere un bus da Firenze a Venezia. La zona nei pressi del Ponte di Rialto è la più comoda per il tuo soggiorno nella romantica città lagunare. La Basilica di San Marco, con annesso Campanile, e il Palazzo Ducale sono le mete da visitare nel primo giorno del tuo soggiorno veneziano. Il secondo giorno invece è d'obbligo un giro in gondola tra i canali, per permetterti di osservare il famoso Ponte dei Sospiri da una prospettiva unica.